MARCELLO MESSINA ISTRUTTORE CINOFILO

LA STORIA DI LEO

Quando l' amore del proprietario supera ogni ostacolo


Ho adottato Leo quando aveva 70 giorni, da cucciolo era un cane molto tranquillo anche se avevo notato alcuni suoi comportamenti aggressivi, i legati al cibo  . 

Crescendo i primi problemi  iniziarono a comparire: abbaiava sempre, aveva praticamente paura di tutto, cosi decisi di affidarmi a diversi addestratori della mia città  ,il piccolo Leo, impara velocemente, con tante  soddisfazioni anche se le sue paure continuavano a rimanere. 


Non voleva farsi mettere  il collare ed  il guinzaglio e non si faceva accarezzare.


Verso il suo  anno d' età,  ho scoperto fosse un cane fobico con tendenze aggressive e lì ho deciso di giocarmi l' ultima  carta del rieducatore cinofilo ,Marcello Messina.


 Adesso sono passati  mesi da quando frequentiamo le lezione e devo dire che è migliorato un sacco certo continua ad avere le sue paure, ma è decisamente più gestibile di prima infatti ha smesso di abbaiare in maniera compulsiva è molto più coccolone, a passeggio sta al passo tollera le persone direi senza ombra di dubbio che è stata la scelta migliore.


 Il lavoro con lui è ancora lungo infatti nonostante lui adesso abbia due anni continuo a lavorarci ma ci sono ottimi presupposti per un suo continuo miglioramento


LEO VORREI CHE INSEGNASSE A TUTTI NOI, DI NON SCORAGGIARSI QUANDO I VOSTRI CANI PRESENTANO PROBLEMI COMPORTAMENTALI O DI GESTIONE, NON ABBANDONARLI MA AIUTALI CON AMORE ,PAZIENZA E SOTTO LA GUIDA DI UN ESPERTO .


Gabriella Canè.